About


The feature that makes Albachiara Guindani accessories unique is their production in limited editions or unique pieces. Every year Albachiara Guindani does not present the classic two collections but a continuous production to complete the outfits that the maisons present at the fashion week catwalks all around the world throughout the year. This is why there are no catalogs and all the accessories from Albachiara Guindani are visible exclusively on albachiaraguindani.com and on the social pages.
Albachiara Guindani is an Italian fashion designer, born in Brescia 1991. She has always achieved the highest possible grade at every school, University and postgraduate courses that she attended, including the Industrial Modeler Course at the Fashion Academy and the University Bachelor’s in Fashion Design with honors.
Albachiara is a creative artist, constantly traveling to find new trends from the fashion world and to translate the most attractive moods for the urban dimension of the everyday life.
As a fashion designer, she is increasingly sought after by fashion brands for which she has designed unique items or entire collections such as Yamamay (‘Traditional Delight’ lingerie capsule collection FW 2015), Mario Valentino (dress and shoes for the ‘BIANCA – DXIXMV’ Capsule Collection SS 2015); Cristiano Barbarulo (‘Khoukha’ cufflinks for the ‘Mediterraneo Collection’, made of gold, silver, bronze, sapphire and citrine), Gustavo Renna (‘Dragonfly’ Pendant jewel, made of gold, opal and quartz).
Her fashion accessories have been worn by many influencers and personalities of the show biz, including Fatima Trotta, the anchorwoman of ‘Made in Sud’ the popular Italian TV show of RAI2 with Elisabetta Gregoraci, who wore the Bulls Earrings during the show of October 7th 2014 as well as Lorenza Longobardi of ‘Ti va di ballare?’ (Wanna dance?), the TV show of the Italian National TV Channel 237, who wore pieces from the 2014 collection during the entire TV season.
Her creations are always a stylist option for shootings and ad campaigns, such as the pieces from the FW 2015 collection worn by Chiara Nasti for the Disney ‘Deep Blue Saga’ and for the Lelli Kelly Mood ad campaign or the bracelets and the necklaces from the SS 2015 collection used for the Giadamarina swimwear shooting.
Albachiara designed the coat of arms for the island of Bali, Indonesia, as her contribution to the book ‘The Knowledge Factory’ of Caterina Cristina Fiorentino. She is very active, it’s impossible to stop her.
She has also been the subject of one of the most beautiful portrait paintings of Flavio Tringale unveiled during his personal vernissage ‘La realtà oltre il supporto’ at the A01 Fine Art Gallery in Italy.
Albachiara is a world traveler and you can meet her at every most important fashion week, including New York, London, Milan and Paris, as well as Pitti in Florence, the Mercedes Benz Fashion Weeks and more.
While it is easy to see the bright mind of Albachiara, it’s not easy to circumscribe the Albachiara Guindani design style within a definition. It is an entire world made up of sensations, cultures, spirituality and an indomitable nature.

La caratteristica che rende unici gli accessori di Albachiara Guindani è la loro produzione in edizioni limitate o pezzi unici. Ogni anno Albachiara Guindani non realizza le classiche due collezioni, ma una produzione continua per completare gli outfit che le maison presentano alle sfilate delle fashion week di tutto il mondo durante tutto l’anno. Per questo che non ci sono cataloghi e tutti gli accessori Albachiara Guindani sono visibili esclusivamente su albachiaraguindani.com e sulle pagine social.
Albachiara Guindani è una designer di moda italiana, nata a Brescia nel 1991. Ha sempre ottenuto il massimo dei voti in ogni scuola, università e corso post-laurea che ha frequentato, tra cui la Laurea in Design per la Moda con 110 e lode e dignità di stampa e il Corso di Modellista Industriale presso l’Accademia della Moda.
Albachiara è un’artista creativa, sempre in viaggio alla ricerca di nuove tendenze nel mondo della moda e impegnata a tradurre i mood più interessanti per la dimensione urbana della vita di tutti i giorni.
Come designer, è molto ricercata dai fashion brand per i quali ha disegnato oggetti unici o intere collezioni tra cui Yamamay (capsule collection di lingerie ‘Traditional Delight’ AI 2015), Mario Valentino (abito e scarpe per la Capsule Collection ‘BIANCA – DXIXMV’ PE 2015); Cristiano Barbarulo (gemelli da polso ‘Khoukha’ per la ‘Collezione Mediterraneo’, in oro, argento, bronzo, zaffiro e citrino), Gustavo Renna (‘Dragonfly’, pendente in oro, opale e quarzo).
I suoi accessori sono stati indossati da molti influencer e personaggi del mondo dello spettacolo, tra cui Fatima Trotta, la conduttrice di ‘Made in Sud’ il popolare show di RAI2 con Elisabetta Gregoraci, che ha indossato gli orecchini Bulls durante la puntata del 7 ottobre 2014 così come Lorenza Longobardi di ‘Ti va di ballare?’, il programma in onda sul Canale Nazionale 237, che ha indossato pezzi della collezione 2014 durante l’intera stagione televisiva.
Le sue creazioni sono sempre una opzione degli stylist per servizi fotografici e campagne pubblicitarie, come i pezzi della collezione AI 2015 indossati da Chiara Nasti per Disney ‘Deep Blue Saga’ e per la campagna pubblicitaria Lelli Kelly Mood o i bracciali e le collane dalla collezione PE 2015 utilizzati per lo shooting di Giadamarina swimwear.
Albachiara ha disegnato lo stemma per l’isola di Bali, Indonesia, come suo contributo al libro ‘La fabbrica della conoscenza’ di Caterina Cristina Fiorentino. Albachiara è attivissima ed è impossibile fermarla.
È stata anche soggetto di uno dei più bei ritratti di Flavio Tringale presentato durante il suo vernissage personale ‘La realtà oltre il supporto’ alla A01 Fine Art Gallery in Italia.
Albachiara è una viaggiatrice del mondo e la si può incontrare ad ogni più importante fashion week, tra cui New York, Londra, Milano e Parigi, così come al Pitti di Firenze, alle Mercedes-Benz Fashion Week e altre ancora.
Mentre è facile vedere la mente brillante di Albachiara, non è facile circoscrivere lo stile del design Albachiara Guindani all’interno di una definizione. È un intero mondo fatto di sensazioni, culture, spiritualità e una natura indomabile.